Venerdì 23 Agosto 2013

Lungolago, cantiere per due mesi

link

Como

Partono lunedì i due mesi di lavoro sul lungolago per la sistemazione del ponte della darsena, che nei mesi scorsi ha registrato diversi cedimenti con il distacco di alcuni mattoni.

L’azienda Acquistapace di Gerola (Sondrio) si è aggiudicata l’appalto della gara a inviti (5 le offerte arrivate in Comune, 4 quelle ammesse). La commissione di gara - composta dai dirigenti Pietro Gilardoni ed Antonio Ferro e dalla funzionaria Doretta Spataro - ha affidato i lavori all’azienda che ha offerto un ribasso del 27.34% rispetto ai 500mila euro stanziati da Palazzo Cernezzi.

Ieri è stata predisposta la documentazione di affidamento e l’azienda è praticamente pronta a partire. Lo farà lunedì mattina, quando inizierà a transennare l’area di cantiere mentre verranno spostati i sottoservizi Telecom e Acsm.

Si partirà a lavorare verso il lago, poi si passerà alla posa dei micropali da entrambi i lati del ponte.

Sette giorni di stop totale

Per la demolizione di quello che i tecnici chiamano “impalcato” (l’insieme delle strutture di sostegno orizzontale del piano stradale di un ponte) sarà necessario vietare il passaggio delle auto, come pure per la posa della nuova soletta prefabbricata.

Al momento non è stato definito esattamente il cronoprogramma e quando verrà effettivamente chiuso il tratto del lungolago, poiché dipende dalla tecnica usata dall’impresa.

Poi il cantiere proseguirà ancora fino alla metà di ottobre, per un tempo stimato in 80 giorni che molto probabilmente scenderanno a due mesi. «Ad eccezione della settimana di chiusura totale - spiega l’assessore alla Mobilità Daniela Gerosa - i lavori consentiranno di mantenere alternativamente una corsia aperta, in pratica come adesso».

© riproduzione riservata