Martedì 04 Giugno 2013

Lungolago, ora c’è anche la firma

«Obiettivo riaprire a inizio luglio»

Il dirigente Antonio Ferro con Roberto Cassani

La firma è stata appostalunedì i pomeriggio a Palazzo Cernezzi. Siglato il contratto-convenzione tra l’amministrazione comunale e il Consorzio Como Turistica per la riapertura provvisoria della passeggiata.

La firma da parte del dirigente del Comune Antonio Ferro e il presidente degli albergatori Roberto Cassani. «Siamo molto soddisfatti anche se arrivare a questo risultato non è stato semplice – commenta Silvio Santambrogio, presidente Amici di Como – già dal mese di gennaio avevamo espresso la nostra intenzione di fare qualcosa di bello per la città. Oggi possiamo dire di aver messo questa importante firma e aver raggiunto il traguardo sperato». Il tratto del lungolago tra piazza Cavour e i giardini a lago sarà così riaperto fino al prossimo ottobre con la possibilità di proroga finché non riaprirà il cantiere. «Con la firma possiamo dare il via ai lavori che dovrebbero partire a breve – aggiunge Santambrogio – è questione di ore. Il nostro obiettivo è quello di essere pronti per i primi di luglio». Il progettoprevede aree di sosta dedicate ai bambini, ma anche agli adulti, arredate con giochi e panchine. n F. Gui.

© riproduzione riservata