Malore in negozio, muore l’edicolante di Prestino
Enrico Roncoroni

Malore in negozio, muore l’edicolante di Prestino

Enrico Roncoroni aveva 64 anni

È morto ieri mattina, per una malore che lo ha colpito nella sua edicola cartoleria di via Sanzio 13 a Prestino.

Enrico Roncoroni, 64 anni, gestiva da 20 anni la rivendita con la moglie Tina, che anche ieri mattina, come sempre, era al lavoro a fianco del marito.
Conosciutissimo a Prestino, anche per ché consegnava personalmente a domicilio i giornali, Roncoroni viveva con la moglie nella casa di via Picchia Breccia.

Il tempo libero lo dedicava soprattutto alla sua grande passione, l’arbitraggio delle bocce. Roncoroni era infatti arbitro nazionale Fib (Federazione italiana bocce), una passione che lo portava in giro per il nord Italia a dirigere manifestazioni sportive di rilevanza nazionale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA