Martedì 10 Giugno 2014

Mariano, chioschi nei parchi

Ne arriva uno in via dei Vivai

Il progetto della struttura proposta per il parco di via dei Vivai

Nel parco di via dei Vivai presto arriverà il tanto atteso chiosco di ristoro. Lo realizzerà la “Damar” di Inverigo che si è aggiudicata l’assegnazione, purché ancora provvisoria, del bando pubblicato dal Comune che aveva messo sul mercato la possibilità di intraprendere l’attività non solo per quest’area verde, ma anche in quella di Porta Spinola e del mercato.

Stando ai risultati, quindi, ne è andato a buon fine solo uno. L’idea è quella di puntare su una struttura completamente in legno, pavimento compreso, anche perché il capitolato del bando prevedeva proprio la presenza di una struttura smantellabile alla scadenza del contratto.

La concessione per vendere bibite e alimenti avrà una durata di 15 anni: i costi da sostenere, oltre all’investimento iniziale del chiosco, saranno i mille euro l’anno di canone e la tassa per l’occupazione del suolo pubblico per i tavolini esterni che sarà calcolata facendo riferimento alla cosap e a un periodo massimo di stagione di 270 giorni.

© riproduzione riservata