Medicine antitumorali in cambio di soldi Anziano truffato, arrestato un rumeno
L’arresto in piazza Volta del cittadino rumeno accusato di truffa ai danni di un anziano

Medicine antitumorali in cambio di soldi
Anziano truffato, arrestato un rumeno

Promette medicine antitumorali a un anziano in cambio di denaro: arrestato per truffa.

La vittima, 80 anni, è stato avvicinato da un parcheggiatore abusivo di Piazza Volta a cui aveva confidato i propri problemi di salute. Questi si è offerto di aiutarlo tramite una fantomatica dottoressa. L’anziano ha accettato e pochi giorni dopo ha consegnato 530 euro in cambio dei quali gli erano state consegnate presunte medicine per cuore, occhi e diabete. Il posteggiatore comunica poi che a seguito dei risultati degli esami la dottoressa ha diagnosticato un tumore al rene destro per la cui cura saranno necessari 4000 euro.

Nell’arco di tre incontri la vittima avrebbe consegnato la somma complessiva di 2900 euro. Ieri i due avrebbero dovuto incontrarsi per definire l’ultimo pagamento, a causa di un equivoco A.C. si reca però dal proprio medico curante la quale avvisa immediatamente la Polizia.

Gli agenti hanno seguito l’anziano e al momento del nuovo scambio di denaro hanno arrestato il truffatore, un cittadino rumeno del 1994.


© RIPRODUZIONE RISERVATA