Venerdì 28 Febbraio 2014

Meteo, weekend agrodolce
Solo domenica torna il sole

Venerdì e sabato ancora nuvole (con acqua e pure un po’ di neve), domenica tornerà il sole. Sono le previsioni agrodolci per questo fine settimana, elaborate da 3bMeteo. Queste le previsioni specifiche.

VENERDI’:Cieli molto nuvolosi o coperti per tutto l’arco della giornata, con piogge dal pomeriggio in intensificazione serale, anche a carattere temporalesco; su basse pianure orientali, pedemontane-alte pianure e Prealpi orientali. Sulle Prealpi occidentali Cieli molto nuvolosi o coperti per tutto l’arco della giornata, con deboli piogge pomeridiane in trasformazione a neve dalla sera, sui rilievi.

SABATO: correnti più miti ma instabile raggiungono la Regione determinando ancora maltempo con deboli precipitazioni, inizialmente nevose al mattino. Nello specifico sulle basse pianure occidentali cieli molto nuvolosi o coperti al mattino con piogge e rovesci anche temporaleschi; sulle Prealpi occidentali cieli molto nuvolosi o coperti con deboli nevicate al mattino, in assorbimento dal pomeriggio; Temperature minime in calo, con estremi di 5°C; massime in sensibile aumento, con punte di 12°C. Venti deboli settentrionali; molto deboli settentrionali in attenuazione in quota. Zero termico nell’intorno di 1050 metri.

DOMENICA: la pressione aumenta ulteriormente determinando un graduale diradamento della nuvolosità sino a cieli sereni o poco nuvolosi in serata. Nello specifico su basse pianure occidentali e pedemontane-alte pianure cieli inizialmente molto nuvolosi o coperti ma con ampi e veloci rasserenamenti dalla tarda mattinata fino a cieli sereni o poco nuvolosi; sulle Prealpi occidentali giornata in prevalenza poco nuvolosa, salvo presenza di nubi sparse al mattino; Temperature minime stabili, con estremi di 4°C; massime in forte calo, con punte di 8°C. Venti deboli settentrionali in rotazione a occidentali; molto deboli settentrionali in attenuazione in quota. Zero termico nell’intorno di 1050 metri.

© riproduzione riservata