Sabato 21 Giugno 2014

«Parcheggi abusivi al centro sportivo»

Anzano, minoranza subito in attacco

Le auto all’interno del centro sportivo di Anzano del Parco

«All’interno del centro sportivo e polifunzionale si assiste costantemente a parcheggi abusivi e non autorizzati: il sindaco intervenga».

Emerge in questi giorni il problema della sosta abusiva al centro sportivo di via Velera, frequentato da centinaia di sportivi e dai clienti del bar del centro, il Caffè degli artisti. A sollevare la questione è la minoranza “Anzano un paese in comune”, per bocca del suo capogruppo, Giovanni Riva.

«Abbiamo ricevuto diverse e numerose lamentele e vogliamo che si faccia chiarezza – spiega – È una questione che si trascina ormai da anni: vengono stabilmente parcheggiati automezzi all’interno del centro, nonostante ci sia l’assoluto divieto di entrare e parcheggiare. È un problema di rispetto delle regole in primis, ma soprattutto di sicurezza: con le auto parcheggiate si crea, all’interno del centro sportivo, una condizione di pericolo: basti pensare ad esempio ai bambini che giocano o corrono nel piazzale e nei prati. Un’automobile oltre ad essere un intralcio è un pericolo in caso di manovra. Le norme ci sono e devono solo essere fatte rispettare. Il disagio ci è stato segnalato più volte da diverse famiglie con bambini e frequentatori del centro: se non si può parcheggiare è ora che le norme vengano fatte rispettare Chiediamo che il sindaco e la nuova giunta attivino nel caso la Polizia locale».

© riproduzione riservata