Giovedì 19 Giugno 2014

Parcheggi ad Asnago

La Lega: «Meglio l’autosilo»

Un’auto in divieto e multata nel parcheggio della stazione
(Foto by Bartesaghi)

La soluzione al problema parcheggi ad Asnago, secondo la Lega, un autosilo leggero, per creare nuovi posti auto, non mettere a pagamento quelli esistenti. Una mossa sbagliata, voluta solo per far piacere al proprio bacino elettorale, l’attacco del capogruppo della Lega Alessandro Brianza.

Che porterà la proposta al prossimo Consiglio comunale, con una mozione, invitando pendolari e asnaghesi a essere presenti in gran numero.

Nel mirino, la recente dichiarazione del sindaco Claudio Bizzozero, secondo il quale è arrivato il momento di introdurre il pagamento del parcheggio a Cantù Asnago, nelle vicinanze della ferrovia, anche se con una cifra modica per tutto il giorno, perché si è registrato un incremento delle presenze in arrivo da fuori. E sono proprio i residenti asnaghesi a invocare la presenza della polizia locale per multare le soste vietate e l’introduzione dei posteggi pagamento. In verità, lo invocano da anni.

© riproduzione riservata