Martedì 02 Settembre 2014

Parolario, tra libri e film

Tocca a Ozpetek e Guerritore

Como Il regista Ferzan Ozpetek

Anche oggi è ricco il programma di Parolario. La quinta giornata, oggi, vedrà protagonisti, tra gli altri, Luigi Bisignani “l’uomo che sussurrava ai potenti” e il giornalista Paolo Madron (ore 18.15 a Villa Gallia); due nomi eccellenti del cinema italiano, il regista Ferzan Özpetek e l’attrice Monica Guerritore, che, in collaborazione con Satisfiction, affiancheranno MariaGiovanna Luini, scrittrice e oncologa, durante la presentazione del suo libro “Il male dentro” (Cairo publishing, 2013) alle 20.30 a Villa Gallia; e la celebre vj e giornalista musicale Paola Maugeri nelle vesti di paladina della “rivoluzione vegana” (ore 19 a Villa del Grumello).

E ancora: “Lezioni di giardinaggio planetario” con Lorenza Zambon (ore 18 a Villa del Grumello); filosofia con Andrée Bella e il libro “Socrate in giardino. Passeggiate filosofiche tra gli alberi” (ore 17 Villa del Grumello) e temi sociali con la giornalista Laura D’Incalci, autrice di “A cavallo sono un re” (ore 18.30 a Villa Sucota).

Ancora in collaborazione con Satisfiction, Alice di Stefano, insieme al marito Elido Fazi, svelerà dall’interno i segreti dell’editoria (ore 19.30 a Villa Gallia), mentre Silvia De Laude e Paolo Di Stefano omaggeranno Pier Paolo Pasolini presentando la sceneggiatura inedita “La nebbiosa” (ore 17 a Villa Gallia). Francesco Occhiuto a Villa Sucota racconterà il “gusto degli itinerari d’acqua” (ore 17.30 a Villa Sucota).

Per finire, il film di Ermanno Olmi “Lunga vita alla signora!” (ore 22 a Villa Gallia).

A partire dalle 17, a Villa Gallia e a Villa del Grumello, si terrà la degustazione a cura di Mirtilla Bio love life - cucina bio tradizionale vegetariana e vegana “A tutto vegan. Gusto e sapore by Mirtilla Vegan. Sette sorprendenti ricette. Il piacere del cibo vegano”.

© riproduzione riservata