«Pianella, pronti   ad abbassare l’affitto»
1 Il Pianella a Cucciago, sede del tifo canturino2 Francesco e Alessandro Corrado in occasione della presentazione del progetto di ampliamento dell’impianto3 La presidente della Pallacanestro Cantù, Anna Cremascoli (Foto by Archivio)

«Pianella, pronti

ad abbassare l’affitto»

Dopo la richiesta del presidente della Pallacanestro Cantù, Corrado conferma l’avvio di una trattativa

Una trattativa in corso. Per capire se continuare o meno sul solco dell’accordo in essere tra Pallacanestro Cantù e Pianella Srl, proprietaria del palazzetto di Cucciago.

Ad abbassare il prezzo dell’affitto ci sta anche lo stesso Alessandro Corrado, amministratore unico della Pianella Srl, il quale ha presentato una propria proposta via e-mail. Resta da capire se quanto da lui offerto al ribasso si sposi con la richiesta di un calo che la società del basket vorrebbe, per parte sua, consistente.

All’indomani delle dichiarazioni della presidente del basket Anna Cremascoli, che chiedeva proprio un costo meno oneroso per il Pianella, si scopre che Corrado, da parte sua, aveva già inviato una sua proposta - si può ipotizzare, visto quanto detto soltanto ieri dalla Cremascoli: ritenuta ancora troppo alta dalla Pallacanestro Cantù - via e-mail lo scorso 13 febbraio.

Ampio servizio su La Provincia in edicola venerdì 21 febbraio


© RIPRODUZIONE RISERVATA