Mercoledì 05 Febbraio 2014

Pioggia senza tregua

E torna la neve in Lombardia

La pioggia non si ferma e si annunciano nuove nevicate in Lombardia. Ma solo in quota, stavolta. Forse solo nel weekend qualche sprazzo di sole.

Dopo l’annuncio- flop della scorsa settimana, gli esperti stanno attenti a specificare dove cadranno i fiocchi bianchi. Nuova perturbazione in arrivo nelle prossime ore. Lo segnala un

In ogni caso c’è un avviso meteo della Protezione civile, che indica, già dalla serata di mercoledì, nevicate sulla Lombardia, mediamente al di sopra dei 700-900 metri e con apporti al suolo da moderati ad abbondanti. Previste inoltre precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Sardegna e Liguria, in estensione domani a Veneto e Friuli Venezia Giulia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità e forti raffiche di vento.

Giovedì però potrebbe arrivare una tregua per la Lombardia. Ma il resto del Nord continuerà a soffrire. Infatti sulla base dei fenomeni previsti, è stata valutata per mercoledì e giovedì criticità “rossa” (il livello più alto) per rischio idraulico sulle zone vallive e pianeggianti dei bacini del Veneto. Giovedì, la criticità è invece “aranciona” per le restanti aree del Veneto, per il Friuli Venezia Giulia, buona parte dell’Emilia Romagna, del Lazio e per la Basilicata. Tutte le altre regioni interessate dal maltempo sono indicate in criticità “gialla”.

Alla luce di queste previsioni, il Dipartimento ricorda alcuni comportamenti utili da seguire, consultabili in modo più approfondito sul sito della Protezione Civile per non trovarsi in situazioni di pericolo: - usare la massima prudenza nella guida, informandosi sulle condizioni della viabilità per il percorso che si intende seguire, riducendo la velocità e aumentando le distanze di sicurezza; - evitare di transitare o sostare lungo gli argini dei corsi d’acqua sopra ponti o passerelle; - fare attenzione prima di percorrere sottopassaggi e non cercare di spostare le autovetture se investite da masse d’acqua; - durante intensi scrosci di pioggia prestare attenzione quando ci si reca o ci si sofferma in ambienti come scantinati, piani bassi o garage, a forte rischio allagamento.

© riproduzione riservata