Mercoledì 04 Dicembre 2013

Più incidenti, meno incendi
Ma i pompieri son0 troppo pochi

I vigili del fuoco di Como hanno festeggiato, questa mattina, la festa di Santa Barbara, patrona dei pompieri. Una festa senza ricevimenti o celebrazioni, ma che si è limitata - contrariamente a quanto avveniva in passato - alla messa celebrata dal vescovo, Diego Coletti.

Al termine della cerimonia il comandante, Marisa Cesario, ha commentato l’attività del 2013: «Sono diminuiti gli interventi per incendi, ma purtroppo sono aumentati quelli per incidenti stradali e infortuni sul lavoro».

Inevitabile il riferimento alla scelta di una festa rispettosa con il clima di spending review: «Anche noi - ha detto il comandante - siamo coinvolti nei tagli alla spesa pubblica. Questo inevitabilmente ha causato dei problemi di organico, soprattutto per i capisquadra e i funzionari. Inutile negarlo: le difficoltà ci sono. Ma anche in occasione di recenti emergenze, come i danni causati dal vento, abbiamo garantito un intervento a tutti coloro che ci hanno chiamati».

© riproduzione riservata