Domenica 21 Settembre 2014

Quotidiano inglese attacca

«Como snobba Libeskind»

L’archistar Danile Libeskind ha regalato un monumento dedicato a Volta per l’Expo

Como snobba Daniel Libeskind, autore dell’opera dedicata a Volta e destinata a essere installata sulla diga foranea per Expo 2015. L’accusa arriva dal “The Independent”, uno dei maggiori quotidiani inglesi, che in un articolo sottolinea quanto essere un “archistar” possa essere difficile, soprattutto in Italia. A Como in particolare.

L’opera in acciaio dedicata a Volta e alla luce, alta 18 metri, che l’associazione Amici di Como vuole regalare alla città, è da giorni al centro di forti critiche da parte di un gruppo di studiosi e di architetti che ritengono le sue dimensioni dannose per l’immagine del lago e della città.

Intanto è ormai arrivato il momento della presentazione ufficiale. Martedì mattina alle 11 all’hotel Terminus, infatti, l’opera dell’archistar Daniel Libeskind verrà mostrata in tutti i suoi dettagli e, giurano i promotori, ciò basterà a placare le proteste.

Como

© riproduzione riservata