Martedì 15 Aprile 2014

Rapinese rischia il posto

Dieci giorni per salvarsi

Alessandro Rapinese con i commercianti

Il ricorso al Tar dei commercianti contro la nuova zona a traffico limitato ha portato in consiglio comunale l’incompatibilità del capogruppo di Adesso Como Alessandro Rapinese con la carica di consigliere, proprio perché tra i firmatari del ricorso. In 19 consiglieri su 27 hanno dato l’ok per avviare formalmente la contestazione. Ora Rapinese ha 10 giorni di tempo per togliere la firma dal ricorso pena l’esclusione dal consiglio.

© riproduzione riservata