Rimborsi in Regione   «Consiglieri a giudizio»
L’aula del Consiglio regionale della Lombardia

Rimborsi in Regione

«Consiglieri a giudizio»

Chiesto il processo per 64 politici tra cui i comaschi Gaffuri, Pozzi e Rinaldin e l’ex commissario provinciale della Lega, Stefano Galli

Il procuratore aggiunto di Milano Alfredo Robledo e i pm Paolo Filippini e Antonio D’Alessio hanno chiesto il processo per 64 ex consiglieri della Regione Lombardia accusati di peculato nell’inchiesta sulle spese “pazze”. Tra loro anche i comaschi Dario Bianchi (Lega Nord), Luca Gaffuri (Pd), Giorgio Pozzi e Gianluca Rinaldin (Pdl-Forza Italia) e il lecchese Stefano Galli, già commissario provinciale della Lega a Como . Contestato per i 64 (ci sono il “trota” Renzo Bossi e Nicole Mientti, un totale di oltre 3 milioni di euro di spese.


© RIPRODUZIONE RISERVATA