Mercoledì 09 Ottobre 2013

Rimesse a nuovo

tre stazioni delle Nord

La stazione di Como Lago

Como

Dopo tante proteste, una bella notizia. Tre stazioni di Como sono state sistemate.

Ferrovienord ha ultimato i lavori per rinnovare le stazioni di Como Camerlata, Como Lago e Como Borghi. Sono stati migliorati gli standard tecnologici e di sicurezza. Gli interventi hanno anche migliorato l’accessibilità alle stazioni agli utenti diversamente abili e con difficoltà motorie.

A Como Camerlata «sono state soprelevate tre banchine viaggiatori per l’incarrozzamento a raso che consente di eliminare il dislivello tra treno e banchina ed è stato creato un sottopasso dotato di ascensori, idoneo anche al trasporto biciclette, per l’accesso in sicurezza alle banchine 2 e 3A». Il sottopasso è già predisposto per il futuro interscambio con Rfi.

È stato anche rinnovato il fabbricato viaggiatori, sistemato il verde di banchina e le recinzioni di confine.

A Como Lago, oltre alla banchine messe a norma, è stata sistemata la zona deposito per biciclette, del verde e installato di un nuovo impianto di illuminazione a led.

A Como Borghi realizzati nuovi accessi, riqualificato il fabbricato viaggiatori e l’area commerciale con sistemazione di aree verdi e nuovi arredi. In più sistemate le banchine.

© riproduzione riservata