Rimozione auto in divieto  Como cambia le tariffe

Rimozione auto in divieto

Como cambia le tariffe

Per il servizio di rimozione forzata e di custodia delle auto rimosse per sosta abusiva sono state aggiornate le tariffe. Per l’orario notturno e/o giornata festiva viene applicata una maggiorazione del 30%

Il settore Polizia Locale sta predisponendo gli atti di gara per l’affidamento in concessione del servizio di rimozione forzata e di custodia delle auto rimosse per sosta abusiva o perché d’intralcio alla circolazione e conseguentemente sono state aggiornate le tariffe ministeriali che il nuovo concessionario applicherà. Per l’orario notturno e/o giornata festiva viene applicata una maggiorazione del 30%; tutte le tariffe saranno assoggettate all’Iva; per orario notturno si intende quello compreso tra le ore 20 e le ore 6 del giorno successivo e per orario festivo si intende quello compreso nelle 24 ore della sola giornata festiva; se l’interessato alla restituzione del veicolo sopraggiunge durante le operazioni di rimozione, la restituzione è consentita previo pagamento di tutte le operazioni già eseguite allo scopo; nulla è dovuto dai proprietari dei veicoli regolarmente parcheggiati, nel caso di rimozione per urgenti motivi di ordine pubblico o di pubblica utilità. La proposta di delibera, approvata dalla giunta, sarà ora sottoposta al consiglio comunale.


© RIPRODUZIONE RISERVATA