Mercoledì 02 Luglio 2014

Ritocco per 3mila famiglie

Irpef, arriva l’esenzione

Il Governo Renzi a cui Lucini ha addossato quasi tutta la colpa dell’aumento delle tasse (Irpef da un lato e Tasi al massimo dall’altro) ha dato ieri un piccolo aiuto al sindaco.

Quello che in termine tecnico si chiama fondo di solidarietà, e che in soldoni è la quota che i Comuni versano allo Stato, è stato rivisto. In leggero ribasso. In pratica dai quasi 12 milioni che Como doveva versare a Roma, si scende di mezzo milione.

E proprio questi 510mila euro sono finiti ieri sul tavolo della giunta. Il sindaco Mario Lucini ha proposto di rivedere la fascia di esenzione ampliandola da 10mila a 13mila euro di reddito.

Leggi l’approfondimento su La Provincia in edicola giovedì 2 luglio

Como

© riproduzione riservata