Venerdì 20 Settembre 2013

Ruba i vestiti
a un cameriere

Como: un controllo di agenti della Polizia in centro città
(Foto by Pozzoni Carlo)

Alle 23.40 di ieri un equipaggio delle Volanti notava un giovane che, uscito da un ristorante di via Rezzonico con fare sospetto, cercava di allontanarsi velocemente.

Raggiunto dagli agenti, dopo aver dichiarato di non essere in grado di fornire documenti di identità, il giovane ha ammesso di essere cittadino francese e di essere indigente.

Il nervosismo di A.R.F. e la postura assunta, però, lo hanno tradito: occultava infatti un paio di jeans ed una camicia, risultati poi rubati a un cameriere in servizio al ristorante. Il giovane è stato arrestato per furto aggravato.

Como

© riproduzione riservata