Sabato 05 Luglio 2014

SacroMonte di Ossuccio

211mila euro al Santuario

1 La conferma dall’assessore regionale alla Cultura Cristina Cappellini: stanziati 211mila euro dalla Regione Lombardia per il restuaro degli affreschi del Santuario del Sacro Monte di Ossuccio2 Il sito religioso dichiarato patrimonio dell’umanità dall’Unesco sarà oggetto di iniziative e progetti in vista di Expo 2015

La Sagra di San Giovanni fiore all’occhiello della Tremezzina per Expo 2015, ma non solo.

C’è in programma qualcosa che va ben oltre le due giornate della spettacolare manifestazione, un intervento duraturo che riguarda la valorizzazione del Sacro Monte di Ossuccio dichiarato dall’Unesco patrimonio dell’umanità, unico bene così classificato nel territorio della provincia di Como.

L’assessore regionale alla Cultura Cristina Cappellini, presente nella plebana di Sant’Eufemia per la festa di San Giovanni oltre che con il prefetto Bruno Corda e con il consigliere regionale del lago Francesco Dotti, si è incontrata con il sindaco Mauro Guerra, l’attuale rettore del Santuario della Madonna del Soccorso padre Elia De Carli, l’arciprete di Isola don Giuseppe Tentori e alcuni esponenti di enti e associazioni del territorio.

Lo scopo è stato quello di confermare l’avvenuto stanziamento di 211 mila euro attinto dal fondo di rotazione 2013 «per gli interventi di restauro e conservazione degli affreschi e superfici interne del santuario sulla base di un costo complessivo di 422 mila euro».

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di SABATO 5 luglio 2014

© riproduzione riservata