Scende dall’auto

Aggredito in via Canturina

Un gruppo di persone ha tentato di rubargli la macchina

Scende dall’auto Aggredito in via Canturina

Picchiato da quattro uomini scesi da un’auto scura poco prima dell’ora di cena, in via

Canturina.

È un episodio dai contorni ancora piuttosto oscuri quello sul quale da alcune ore indagano i poliziotti della volante, chiamati l’altra sera a intervenire in soccorso di un uomo rimasto vittima di una strana aggressione avvenuta più o meno all’altezza dell’incrocio con via San Bernardino da Siena. Secondo quanto fin qui ricostruito, l’automobilista avrebbe posteggiato sotto l’abitazione di alcuni parenti, sarebbe sceso dall’auto e citofonato alla porta, lasciando una portiera del veicolo socchiusa. Un istante più tardi, un uomo sarebbe balzato a terra da un’auto scura infilandosi di corsa nell’abitacolo dell’altra macchina per tentare di metterla in moto e fuggire. Il proprietario se n’è accorto, è tornato sui suoi passi e l’ha affrontato, senza realizzare che il ladro, vero o presunto, non era solo. Dall’auto scura con la quale era approdato in Canturina, altre tre, quattro persone sono balzate a a terra per dare man forte al complice coinvolto in una violenta colluttazione con il proprietario della macchina. Un istante più tardi, la situazione degenerava, con l’arrivo di alcuni dei parenti richiamati, qualche secondo prima, dal suono del citofono. Alla fine il presunto ladro e il gruppo di amici risaliva in auto e si dileguava, facendo perdere le proprie tracce prima che le volanti della polizia, richiamate dai testimoni, riuscissero a irrompere sulla scena. La vittima dell’aggressione avrebbe già sporto regolare denuncia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True