Venerdì 18 Aprile 2014

Schiacciata dalla sua auto

Gravissima, è madre di 2 figli

1 La saracinesca del garage chiusa dopo il terrificante incidente2 L’automobile della donna parcheggiata fuori: si notano sulla portiera i segni dello schiacciamento, con danni anche allo specchietto retrovisore

E’ rimasta schiacciata contro il muro del garage mentre tentava di bloccare la macchina che stava scivolando nel vialetto.

Forse aveva dimenticato di tirare il freno a mano, o magari si è verificato un problema di natura tecnica, fatto sta che appena si è accorta che la sua Opel Astra si stava muovendo, per la lieve pendenza dello scivolo, si è precipitata all’interno dell’abitacolo per fermarne la corsa.

Ma le conseguenze sono state devastanti: Anna Maria Gigi Di Berardino, 41 anni, sposata e mamma di due figli maschi, è rimasta intrappolata nel box, stritolata nella morsa della propria vettura che in pochi istanti si è appoggiata contro il muro. Un incidente gravissimo che le ha provocato lesioni alle vie respiratorie: in pochi istanti, per motivi che ancora non sono molto chiari, il garage si è trasformato in una trappola.

LEGGETE l’ampio servizio

su LA PROVINCIA di VENERDÌ 18 aprile 2014

© riproduzione riservata