Venerdì 15 Novembre 2013

Sciopero in corteo e dal prefetto

In marcia anche il caso Sisme

Como - Lavoratori della Sisme allo sciopero di stamattina

In corteo dalle 9.30 fino dal prefetto per chiedergli di farsi tramite a Roma in merito ai problemi gravi del territorio , con 17mila disoccupati nel Comasco. All’astensione hanno preso parte i sindacati confederali . A portare le proprie istanze anche i lavoratori della Sisme di Olgiate, e i sindacati, dove sono a rischio oltre 200 posti di lavoro.

© riproduzione riservata