Setificio, imbiancate le aule  Trenta genitori al lavoro
Alcuni dei genitori che ieri hanno lavorato al Setificio

Setificio, imbiancate le aule

Trenta genitori al lavoro

Altro week end dedicato alle scuole pulite. Una squadra composta da genitori, studenti e insegnanti, si è messa all’opera per dare una rinfrescata alle aule dell’istituto di via Castelnuovo.

Como

Altro week-end dedicato alle scuole pulite, il Setificio si riempie di volontari armati di rulli e pennelli. Di prima mattina, una squadra composta da genitori, studenti e insegnanti, si è messa all’opera per dare una rinfrescata alle aule dell’istituto di via Castelnuovo.

I lavori, organizzati su più turni con una trentina di persone impegnate in totale, sono durati fino al tardo pomeriggio. «Èuna iniziativa promossa dal comitato genitori – spiega Maria Cristina Forgione, presidente del comitato e del consiglio di istituto – supportata a livello nazionale da Legambiente. Tante mamme e papà hanno risposto all’appello, alla fine delle lezioni si sono uniti anche parecchi ragazzi. Abbiamo fatto lavori di piccola manutenzione, la prima metà della giornata abbiamo imbiancato tre aule, dopo una pausa altre due. Ma c’è anche chi si è dedicato alle stuccature, oppure chi ha sistemato i banchi, gli armadietti. Siamo una bella squadra: esperienze del genere aiutano il senso di solidarietà e di appartenenza».

Le menti di questa iniziativa al Setificio sono stati in particolare Elisa Pedretti, una mamma e il professore Giorgio Morana, loro gli organizzatori delle pulizie di primavera. Scuola e Fondazione hanno reperito materiali e vernici. «Bisogna dire grazie anzitutto ai genitori – dice Andrea Miccio, rappresentante degli studenti – sono soprattutto loro che si sono spesi quest’anno e l’anno scorso per la giornata scuole pulite. Restano benvenuti anche studenti e docenti».

In effetti impossessarsi dei luoghi dove ragazze e ragazzi trascorrono quasi tutte le loro giornate è diventato negli ultimi anni una precisa volontà dei genitori. Si sono mossi decine e decine di mamme e papà la scorsa settimana in tante scuole, dalla Foscolo a via Montelungo, i prossimi appuntamenti sono il 28 marzo alle secondarie Virgilio, alla Parini, alla Corridoni, in via Zezio, in via Fiume e via XX settembre, l’11 aprile in via Salita Cappuccini e in via Gobbi.n 


© RIPRODUZIONE RISERVATA