Ticino, tornano  le misure anti smog?
I limiti di velocità anti smog sull'autostrada Chiasso-Rivera

Ticino, tornano

le misure anti smog?

Le polveri fini hanno nuovamente superato i limiti di allerta e il Cantone potrebbe ripristinare divieti di circolazione e limiti di velocità sull’autostrada

Le polveri fini hanno nuovamente superato i limiti di allerta e, se non arriveranno precipitazioni, le misure anti smog (già introdotte nelle scorse settimane) potrebbero essere reintrodotte entro la fine della settimana. Ad annunciare il probabile ritorno delle misure è stato il direttore del Dipartimento del territorio Claudio Zali durante una conferenza stampa sul tema della mobilità del Mendrisiotto tenutasi questa mattina al Palazzo comunale di Chiasso. E le previsioni meteo non preannunciano, almeno per ora, pioggia o temporali nei prossimi giorni.

Potrebbero quindi tornare in vigore, la limitazione di velocità generalizzata sull’autostrada a 80 km/h fra Chiasso e Rivera, il divieto di sorpasso sull’A2 per i veicoli pesanti fra Chiasso e Rivera, il divieto di circolazione stradale per automobili e autofurgoni diesel EURO 3 e inferiori (codici di emissione: B03, B02, B01, B00, A03, A02, A01, A00 oppure senza codice) sulle strade cantonali e comunali del Sottoceneri.

Dal Corriere del Ticino online www.cdt.ch/


© RIPRODUZIONE RISERVATA