Tre giovani con arnesi da scasso
Denunciati a Monte Olimpino

Sorpresi dalla polizia con cacciaviti, torce e guanti. La loro auto era senza assicurazione

Tre giovani con arnesi da scasso Denunciati a Monte Olimpino

Tre minorenni di origine croata, residenti in un campo nomadi di Milano, sono stati denunciati dalla Polizia di Como perché sorpresi con arnesi da scasso a Monte Olimpino.

La polizia aveva iniziato i controlli ieri pomeriggio in via Bellinzona, dove era stata segnalata la presenza di un’autovettura sospetta, tipo Rover color verde scuro, con a bordo tre giovani. Gli agenti hanno notato l’auto sotto un condominio e hanno atteso gli occupanti, che sono stati perquisiti. Sono stati trovati 3 cacciaviti, un martello, due paia di guanti e quattro torce portatili. In Questura è poi emerso che due dei tre fermati avevano precedenti per reati contro il patrimonio, ed uno di loro risultava inoltre sottoposto alla misura cautelare della permanenza in casa ed trovato in possesso di 1.200 euro in contanti, di cui non ha saputo fornire informazioni sulla provenienza.

Gli agenti, avendo nel frattempo accertato che all’interno del condominio indicato non si erano verificati episodi di furto o tentativi, i tre sono stati soltanto denunciati a piede libero. La loro autovettura è stata sequestrata perché non assicurata.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

True