Ubriaco investe in auto quattro pedoni

«Fatelo lavorare per ripagare i danni»

Per il sindaco di Cassina Rizzardi serve una pena esemplare e pubblica

Ubriaco investe in auto quattro pedoni «Fatelo lavorare per ripagare i danni»
Il punto dove è stato abbattutto un paletto

«A quell’automobilista non basta ritirare la patente, dovrebbero bruciarla davanti ai suoi occhi, soprattutto dovrebbe essere costretto a lavorare per riparare i danni che ha causato. Lavori sulla pubblica via in modo che tutti lo vedano».

Parole dure quelle del sindaco Paolo De Cecchi nei confronti dell’automobilista che, alla guida di un’Audi Q7, la notte di Natale poco prima dell’una ha investito quattro persone ferme all’esterno del bar l’Incontro.

Delle quattro persone investite dall’auto impazzita una ha riportato la frattura delle gambe mentre le altre tre lesioni giudicate guaribili in pochi giorni. Senza contare i danni causati all’arredo pubblico e alle proprietà dei privati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}