Variante Tremezzina, ci siamo  Ecco gli espropri per il cantiere
Una simulazione di come verrà realizzato lo svincolo di Griante della nuova variante

Variante Tremezzina, ci siamo

Ecco gli espropri per il cantiere

Pubblicato l’elenco aggiornato dei lotti interessati dal nuovo tracciato della Statale 340. È un passo fondamentale per non perdere i fondi

Dopo aver cambiato in corsa la strategia operativa per non perdere i 210 milioni di euro dello “Sblocca Italia”, decidendo di bruciare le tappe attraverso la strada dell’appalto integrato (notizia anticipata da “La Provincia” lo scorso 25 settembre) - grazie alle novità contenute nella recente Legge 55 - l’Anas ha compiuto ieri un altro passo importante in vista della pubblicazione del bando di gara della variante della Tremezzina.

Il tutto a 78 giorni dal “D-Day” ovvero dal 31 dicembre ultima data utile per non vedere depennati i fondi dello “Sblocca Italia”.

L’elenco interessa non solo i Comuni di Tremezzina (coi suoi 4 Municipi), Colonno, Sala Comacina e Griante, ma anche Grandola ed Uniti, Castiglione d’Intelvi (Centro Valle Intelvi) e Mandello del Lario, Comuni destinati a ricevere i materiali di scavo della variante.

ALTRI DETTAGLI SUL GIORNALE IN EDICOLA MARTEDI’ 15 OTTOBRE


© RIPRODUZIONE RISERVATA