Como, travolge due motociclisti e scappa Si presenta dai vigili un’ora dopo
incidente in viale innocenzo

Como, travolge due motociclisti e scappa
Si presenta dai vigili un’ora dopo

Incidente all’altezza dell’incrocio con via Gallio. La Polizia locale cercava un’utilitaria azzurra, poi una donna si è presentata in comando ammettendo di aver causato l’incidente

Investe i motociclisti e se ne va, ma poi, dopo meno un’ora, si presenta in comando. La donna, in viale Innocenzo, al volante di un’utilitaria azzurra, ha urtato una moto poco dopo mezzogiorno e non si è fermata. Lo schianto all’altezza dell’incrocio con via Gallio.

Feriti i due motociclisti, un uomo e una donna. Soccorsi dai sanitari di Croce Rossa e automedica, sono stati portati all’ospedale Sant’Anna in ambulanza. Non sono in pericolo di vita.

Rilievi della Polizia locale. Gli agenti hanno raccolto la testimonianza di un giovane che ha assistito alla scena. Poco meno di un’ora dopo, però, al comando della polizia locale di viale Innocenzo si è presentata una donna che ha ammesso di essersi allontanato dopo l’incidente, solo perché si era spaventata. Ora la polizia locale sta valutando la sua posizione, in quanto, comunque, si è trattata di un’omissione di soccorso.


© RIPRODUZIONE RISERVATA