Venerdì 30 Agosto 2013

Cassa in deroga, Como respira

«Ma non basta per il lavoro»

Como - Francesco Verga

Risorse alla cassa in deroga, Como tira un sospiro di sollievo. Ma fino a quando dureranno i finanziamenti? Più ottimiste le associazioni di categoria, meno i sindacati. E su un punto si è tutti d’accordo: gli ammortizzatori sociali sono indispensabili in questo momento, ma bisogna cominciare a incidere sulla creazione di occupazione. O di crescita non si potrà mai parlare.

Soddisfatta del rifinanziamento da parte del Governo - 500 milioni di euro che portano a 2 miliardi e mezzo per il 2013 - Unindustria Como. Si dovrebbe arrivare alla fine dell’anno, se non direttamente con questa cifra, che potrebbe esaurirsi un mese prima, con un ulteriore e già promesso intervento.

«Il problema per quest’anno - afferma il presidente Francesco Verga - dovrebbe avere una soluzione».

TUTTE LE VOCI SUL GIORNALE DI OGGI

© riproduzione riservata