Como, l’impresa è giovane  Ovosodo, una sfida digitale
Giovanni Frassi e Gabriele Cuda

Como, l’impresa è giovane

Ovosodo, una sfida digitale

La storia vincente di Ovosodo ,la società di via Volta, a Como, specializzata in siti internet ed e-commerce. Il bello? La passione che anima chi giorno dopo giorno vede crescere attorno a sé la sua creatura.

Decidere di mettersi in proprio rappresenta una scelta di vita. Questo, sia che si ragioni in termini di rischiosità, sia che se ne valutino tutti i possibili benefici in merito alla libertà d’azione e alla facoltà di sviluppare in libertà le tendenze imprenditoriali.

Due facce della medesima medaglia che Giovanni Frassi, dal 2003 al vertice di Ovosodo (la società di via Volta, a Como, specializzata in siti internet ed e-commerce), descrive non senza quella punta di passione che anima chi giorno dopo giorno vede crescere attorno a sé la sua creatura.

«La nostra attività - spiega Frassi, sottolineando il fresco ingresso in società di Gabriele Cuda, già web project manager - è iniziata senza aver bisogno di chissà quale sforzo economico. Essendo un’azienda dedicata alla comunicazione e al mondo digitale, non servirono investimenti per macchinari o attrezzature specializzate. Questo fu un bene, perché credo di non aver investito più di 5mila euro per partire».

Non per tutti è così. Coloro che nell’ambito dei servizi fanno affidamento sul mondo paiono facilitati dalla limitatezza delle spese necessarie per avviare il percorso: «La passione e la voglia di crescere sono fondamentali. All’inizio, infatti, sono le soddisfazioni, più dei riconoscimenti economici, a farti andare avanti. Per chi inizia la strada è in salita; parimenti, senza questa fase iniziale è difficile porre le basi per un dopo».

Lanciarsi in una nuova attività, a detta di Frassi, non è da tutti: «Inventarsi da zero non è semplice. Credo che una minima base di portafoglio clienti, almeno tra le conoscenze più vicine, sia l’elemento indispensabile per non fare il passo più lungo della gamba», conclude.n A. Gaf.


© RIPRODUZIONE RISERVATA