Venerdì 18 Ottobre 2013

Cosmint, sette ore di trattative

ma l’accordo sul weekend non c’è

link
(Foto by Olgiate Comasco - Un’immagine del presidio alla Cosmint)

Cosmint, non sono bastate sette ore di trattativa per raggiungere un accordo sull’orario a ciclo continuo, l’uso dei contratti interinali e la mancata erogazione del premio di produzione 2012.

L’incontro, tenutosi l’altro ieri nella sede di Unindustria, si è protratto fino a tarda sera senza produrre un’intesa tra le parti. Le posizioni, per ora, restano distanti.

Le organizzazioni sindacali (Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil) e la Rsu hanno ribadito la disponibilità a discutere su tutti i temi aperti, non prima però di aver chiuso un accordo sulla gestione più flessibile dell’orario, comprensivo anche del lavoro il sabato e la domenica. L’azienda, invece, punta a definire un accordo complessivo, non solo sul ciclo continuo.

Tavolo aggiornato a data da destinarsi. Prima è previsto un passaggio con i lavoratori. Agli inizi della prossima settimana saranno convocate le assemblee di fabbrica. Su La Provincia in edicola il 18 ottobre un ampio articolo sul tema.

© riproduzione riservata