Cresce la fiducia
Il brand Bennet
tra le società top

L’ingresso nel report di The RepTrak sulla base del gradimento espresso dai clienti. L’ad De Zordi: «Stimolo a continuare sulla stessa strada»

Cresce la fiducia Il brand Bennet tra le società top
Tra le vetrine di un punto vendita

Cresce l’apprezzamento per Bennet, gruppo comasco tra i principali player del nord Italia nel settore degli ipermercati e dei centri commerciali. L’azienda infatti è entrata nella classifica delle 150 società con la migliore reputazione in Italia stilata ogni anno da The RepTrak Company, realtà internazionale che studia e monitora proprio gli aspetti relativi alla “brand reputation”.

L’impegno sociale

Nella classifica diffusa ieri, il gruppo comasco si colloca al 114esimo posto in Italia.Le aziende, spiegano gli organizzatori del premio, devono la propria reputazione al giudizio dei clienti e dei diversi attori sociali, tenendo in considerazione ogni aspetto rilevante per un’impresa, dai prodotti e servizi erogati alla governance e, soprattutto negli ultimi anni, all’attenzione nei confronti della sostenibilità. In termini di reputazione, infatti, le tematiche sociali, politiche, umane ed ambientali stanno diventando rilevanti tanto quanto i prodotti.

In un periodo particolare come quello attuale, inoltre, quasi il 60% degli italiani intervistati ha dichiarato di aspettarsi che le aziende operino lavorando per un mondo migliore, quindi con una visione etica e proiettata verso il futuro. Lo studio su cui si basa la classifica è stato realizzato in Italia tra dicembre 2019 e gennaio di quest’anno ed è il risultato di oltre 40mila valutazioni, che hanno coinvolto utenti tra i 18 e i 64 anni, sulla base di un campione rappresentativo della popolazione italiana per genere, fasce d’età e aree geografiche.

«Questo risultato ci riempie di soddisfazione ed è uno stimolo forte per continuare sulla strada che abbiamo intrapreso – spiega Adriano De Zordi, amministratore delegato di Bennet -. Ci conferma infatti che l’investimento di energie sul miglioramento dell’immagine di insegna e sull’efficienza del servizio è stato convincente e ha generato fiducia. Bennet – prosegue De Zordi – dimostra reale e costante impegno nell’attenzione verso il cliente, dando concretezza al ruolo sociale dell’impresa».

I criteri

I criteri applicati da The RepTrak Company per stilare la classifica prevedono esclusivamente l’ammissione di aziende presenti nel rapporto “Mbres” di Mediobanca, che tiene conto del fatturato.

Per quanto riguarda l’anno che stiamo vivendo, l’amministratore delegato del gruppo della grande distribuzione sottolinea come i primi sei mesi siano stati sfidanti per la catena: «Bennet ha saputo fronteggiare al meglio questo periodo di emergenza sanitaria che ha toccato tutto il nostro paese. Nel corso di questa fase – continua - abbiamo saputo soddisfare appieno le esigenze dei nostri clienti, avanzando al contempo con le strategie aziendali prefissate. Bennet – conclude De Zordi - sin dall’inizio dell’anno ha stabilito una roadmap solida e lungimirante che non ha subito modifiche: abbiamo chiuso il semestre in crescita e per questo siamo molto soddisfatti».

Tornando alla classifica di The RepTrak, il gruppo Lego è al primo posto tra le aziende con la più alta reputazione in Italia, seguito da Ferrari e Walt Disney. I servizi online avanzano: Amazon è quarta, Netflix sesta. Ferrero, primo rappresentante dell’agroalimentare, scivola dal secondo al quinto posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}