Giovedì 02 Ottobre 2014

Dall’offshore ai gommoni

Como “sbarca” al Salone

L’offshore di Cappellini

Offshore, gommoni, le banche che consentono di ammirare if fondali.

I comaschi che resistono al Salone Nautico di Genova, vogliono credere al futuro.

Si confermano, comunque, i numeri positivi, con 100 novità da vedere, 1.000 barche esposte e 760 marchi rappresentati. Non sono le cifre di qualche anno fa, quando tutti i padiglioni erano pieni. Adesso sono solo i padiglioni fronte mare, il B e il D, oltre alla marina. Anche la presenza dei nostri cantieri si è drasticamente ridotta. Il biglietto da visita del Boatshow 2014, comunque, porta la firma dell’ eccellenza nautica lariana.

Tra queste presenze, le due barche da corsa di Guido Cappellini, pilota di Mariano Comense, che in carriera ha vinto dieci titoli mondiali di F1 motonautica con i bolidi da lui costruiti.

I DETTAGLI SUL GIORNALE

© riproduzione riservata