Expo sceglie i tessuti lariani   per debuttare con un record

Expo sceglie i tessuti lariani

per debuttare con un record

Martedì per l’Epifania a Milano in piazza Duomo una calza di 2.015 metri voluta dal Coni: viene da bottiglie riciclate

Expo debutta attraverso il Coni con una calza da record: verrà srotolata martedì (ore 14) in piazza Duomo a Milano e porta la firma di Como. La maggior parte delle aziende che hanno tessuto questa opera, infatti, è del Lario. E la peculiarità - oltre alla rete - è quella ambientale: viene dalle bottiglie riciclate.

La calza della Befana - di 2.015 metri in omaggio a Expo - sarà prodotta da Borgini Jersey, Tintoria Goal e gruppo Filo d’oro di Como e ultimata con la collaborazione di Riva 1920 e Omp Porro. Il Gruppo Filodoro è una rete di imprese tessili italiane - composta da Clerici Tessuto, Tintoria Filati Portichetto, Tessitura Serica Taborelli, Tot, Ongetta, Gt 2000, Tintoria Filati Ambrogio Pessina, Comofil, Iride - che opera all’insegna della sostenibilità sociale e ambientale.

SUL GIORNALE I DETTAGLI E I COMMENTI


© RIPRODUZIONE RISERVATA