Domenica 05 Ottobre 2014

Il Ticino vede la ripresa

«Como collabori di più»

Como- I cartelli del confine

Il 30% delle imprese ticinesi ha registrato un aumento di produzione nel secondo trimestre 2014. E parla di stabilità, dopo mesi negativi, chi ha come riferimento il mercato domestico.

Dall’indagine congiunturale, nel Cantone si prende respiro per parlare di «un ulteriore passo sul sentiero della ripresa». E di fiducia nei prossimi mesi, pur con tutta la prudenza del caso.

E Como? Può trarre non solo invidia, ma stimoli a rafforzare i rapporti con un partner che sempre più importa i prodotti lariani.

OGGI DUE PAGINE DI DATI E INTERVENTI SUL GIORNALE E L’EDITORIALE DI FRANCESCO ANGELINI

© riproduzione riservata