La giacca Etro è un quadro  Con 40 designer comasche

La giacca Etro è un quadro

Con 40 designer comasche

Sulle passerelle milanesi la mossa dell’azienda, che si è affidata a donne dai 25 ai 60 anni

Una giacca, come un quadro: per mandare questo artistico messaggio sulle passerelle milanesi Etro si è affidata alle donne di Como. I capi diventano tele disegnate da artiste comasche, quelle che Kean Etro, direttore creativo del menswear, conosce da sempre. «Sono donne dai 25 ai 60 anni - racconta il creativo nel backstage - le stesse che prima dell’arrivo della stampa 3D preparavano i disegni che poi andavano in stampa sugli abiti».

Così, completi in velluto liscio o a coste orizzontali (Kean ne indossa uno scuro) si riempiono di pennellate tono su tono.

OGGI I DETTAGLI SUL GIORNALE


© RIPRODUZIONE RISERVATA