La sicurezza all’Akzo Nobel

vale anche mezzo milione

Il safety day una tappa nel percorso previsto dall’azienda di Como

La sicurezza all’Akzo Nobel vale anche mezzo milione
Un momento del Safety Day, svoltosi a Como

La sicurezza vale anche mezzo milione all’anno.

Da sette anni la multinazionale olandese Akzo Nobel, leader mondiale nel settore delle vernici, organizza il “Safety Day”: si ferma la produzione e si dedica una giornata intera all’educazione alle buone prassi. Così, settimana scorsa, anche allo stabilimento di Como, più di 300 dipendenti hanno partecipato all’appuntamento. «Il percorso parte da lontano – spiega Giuseppe Rigamonti, presidente e amministratore delegato – da 15 anni si organizzano le giornate dedicate alla sicurezza. Per noi, questo aspetto è senza dubbio prioritario». E l’importanza data all’argomento si palesa fin dall’ingresso della struttura, con le 10 regole salvavita appiccicate sulle scale di ogni stabilimento della società.

Le attività organizzate per il Safety Day sono sempre tante, distribuite su 3 turni dalle 8 alle 2 di notte, e comprendono sia formazione sia esercizi sul campo, simulando diverse situazioni.

LA STORIA SUL GIORNALE

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}