Giovedì 07 Agosto 2014

Le bucce d’arance si vestono

Grazie ai telai di Como

Sui telai Taborelli sta nascendo il tessuto

In Sicilia vengono prodotte 700mila tonnellate di bucce d’arancia e limoni: materiale scartato per i succhi di frutta, che invece rivestono una potenzialità enorme.

L’intuizione di portarli nel mondo del tessile è della start up siciliana (al femminile) Orange Fiber. E ieri è stato prodotto il primo tessuto alla tessitura Taborelli. Credono nel tessile eco friendly Ambrogio Taborelli e Graziano Brenna, che ugualmente tingerà i primi prodotti.

Destinati poi a fare il battesimo ufficiale sulle passerelle milanesi a settembre.

OGGI I DETTAGLI SUL GIORNALE

© riproduzione riservata