Lia, vittoria delle imprese  Proroga al primo ottobre
Como - Buona notizia per le imprese che lavorano in Svizzera

Lia, vittoria delle imprese

Proroga al primo ottobre

Consiglio di Stato e Canton Ticino accolgono la richiesta. Il termine di iscrizione non sarà più agosto

«Il Consiglio di Stato della Repubblica elvetica e il Canton Ticino hanno accolto la nostra richiesta e hanno stabilito di posticipare al primo ottobre 2016 il termine d’iscrizione all’Albo delle imprese artigianali (previsto dalla Legge Lia) originariamente fissato al 1° agosto».

Lo fa sapere il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega all’Attuazione del programma e ai Rapporti istituzionali nazionali, Alessandro Fermi, spiegando di aver ricevuto una comunicazione ufficiale.

Una notizia importante per le aziende comasche. Per la proroga, ma anche per i titoli e requisiti necessari si stava battendo il mondo associativo lariano.


© RIPRODUZIONE RISERVATA