Mercoledì 30 Luglio 2014

L’industria lariana tiene duro

Ma è sos dall’artigianato


(Foto by Gli artigiani chiedono attenzione)

L’industria resiste, è l’artigianato a soffrire di più. In particolare a Como.

E il Lario è in fondo alla classifica per il comparto artigianale, che chiede fatti (e non solo annunci) al Governo.

Il presidente di Confartigianato Marco Galimberti osserva: «Il nostro è un territorio difficile. Schiacciate a sud da Milano, arginate a nord dal confine con la Svizzera le imprese faticano ad emergere in un mercato in cui la competizione è forte e gli spazi di crescita limitati».

Cna osserva amaramente con il presidente Enrico Benati. «Le timide aspettative nell’ultimo trimestre 2013 si sono dissolte nello spazio di qualche mese. Siamo in piena stagnazione. Parlando con rappresentanti di grandi trafilerie si intuisce un forte peggioramento a giugno e luglio».

OGGI I DATI SUL GIORNALE

© riproduzione riservata