Morto il presidente camerale di Varese  Le condoglianze di Como
Varese - Renato Scapolan, presidente di Camera di Commercio di Varese

Morto il presidente camerale di Varese

Le condoglianze di Como

Renato Scapolan colpito da malore a 57 anni. Ambrogio Taborelli: «Ci dispiace molto, si prodigava per il suo territorio»

Choc a Como per la morte de presidente della Camera di commercio Renato Scapolan, colpito da malore a soli 57 anni.

«L’avevo incontrato più volte in questa fase di discussione degli accorpamenti degli enti camerali - osserva il presidente comasco Ambrogio Taborelli - quando avevo avuto il mandato dal tavolo per la competitività».

E l’industriale comasco aggiunge: «Era un presidente giovane, che cercava di fare il bene del suo territorio. Le nostre più sentite condoglianze all’ente camerale varesino».

Renato Scapolan avrebbe compiuto 58 anni a luglio, dal 1980 è stato titolare di attività artigiana di lavorazione e trasformazione del vetro, oggi Ve-Va Srl di Tradate. Sin dal 1997 è stato consigliere della Camera di Commercio di Varese in rappresentanza del settore Artigianato e nel 2007 è entrato nella Giunta dello stesso ente, diventandone anche Vicepresidente. L’11 ottobre 2012 era stato eletto Presidente della Camera di Commercio di Varese per il mandato 2012/17.


© RIPRODUZIONE RISERVATA