Venerdì 11 Ottobre 2013

Sei una start up innovativa?

La Regione ti azzera l’Irap

Guanzate - L’assessore Mario Melazzini durante la sua visita alla Ratti Assessore Regionale Attività produttive,

Sei una start up innovativa? Niente Irap. È uno dei punti focali nel provvedimento regionale approvato oggi.

Favorire l’avvio e lo sviluppo di nuove imprese lombarde (Start up) e supportare il rilancio di imprese esistenti (Re Start), attraverso un sostegno finanziario, l’affiancamento di una rete selezionata di soggetti fornitori di servizi e, per la prima volta in Lombardia, l’azzeramento dell’Irap per le Start up innovative. Un provvedimento da 30 milioni di euro, che è stato approvato dalla giunta regionale, su proposta dell’assessore alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione Mario Melazzini.

Lo stesso Melazzini ha presentato oggi il provvedimento nella conferenza stampa dopo Giunta, insieme al presidente Roberto Maroni.

Il progetto di legge sulla competitività introduce una serie di modifiche che riguardano, tra le altre cose: semplificazione dei rapporti e delle procedure legate all’avvio d’impresa (Accordo di localizzazione produttiva con l’avvio e la sperimentazione di zone a burocrazia zero); fiscalità di vantaggio con la previsione, nell’ambito degli stessi Accordi, di un minor carico fiscale per le nuove imprese, sulle imposte regionali e comunali; nuove modalità per l’avvio dell’attività di impresa; riforma degli Sportelli unici per le attività produttive e del sistema dei controlli.

© riproduzione riservata