Venerdì 16 Maggio 2014

Sul Freccia Rossa
pavimenti di Cermenate

1 Il treno Freccia Rossa Etr 1000 Zefiro sul quale verranno montati i pavimenti autoriscaldanti della ditta cermenatese che ha diretto il suo interesse produttivo alle ferrovie dopo la crisi del mercao nautico

Cermenate

Il treno Freccia Rossa è in parte made in Como. L’avveniristico nuovo modello del treno ad alta velocità “ETR 1000 Zefiro” di Trenitalia, i cui primi esemplari entreranno in funzione in concomitanza con l’Expo , è stato realizzato con l’importante contributo della ditta “Bellotti” di Cermenate.

L’ azienda, da novant’anni presente nel settore del legno, nel 2009 ha deciso di far fronte alla crisi della nautica che era la sua principale nicchia di mercato, creando una nuova divisione trasporti che si occupa della produzione di pannelli speciali e kit di pavimento in legno per treni e metropolitane.

Una scelta coraggiosa che si è rivelata estremamente premiante.

In autunno, la nuova Freccia Rossa che viaggerà a oltre 400 km/h coprendo la linea Milano-Roma in due ore e venti minuti, verrà presentata al pubblico a Innotrans, fiera del settore che si terrà a Berlino dal 23 al 26 settembre. Nell’occasione si potrà ammirare anche l’ipertecnologico pavimento della Bellotti.

© riproduzione riservata