Erba: sondaggio sulla giunta

La Lega non ci sta: «Troppo presto»

L’iniziativa online di “Erba prima di tutto”. Proserpio: «Contribuisce alla crescita». Moggia, segretario del Carroccio: «Non si può dare un giudizio dopo appena dieci mesi»

Erba: sondaggio sulla giunta La Lega non ci sta: «Troppo presto»
Si consultano i quesiti online del sondaggio proposto su Facebook da “Erba prima di tutto”
(Foto di foto bartesaghi)

Un sondaggio online per valutare l’operato dell’amministrazione in carica e dare suggerimenti per migliorare la città.

L’idea è dei consiglieri di minoranza del gruppo “Erba prima di tutto” e nel giro di due giorni - il questionario si può compilare da domenica scorsa - sono già arrivate più di trenta risposte: «L’intento - spiega la capogruppo Anna Proserpio - è propositivo, si possono segnalare anche aspetti positivi». Critica la maggioranza: per il leghista Carlo Moggia il sondaggio «è farlocco, non si può chiedere un giudizio dopo dieci mesi».

Il testo è sulla pagina Facebook del gruppo “Erba prima di tutto”. «L’intenzione - spiega l’introduzione - è raccogliere un vostro primo riscontro riguardo all’operato del Comune, evidenziando i punti forti e deboli. Il questionario è volutamente anonimo perché tutti possano contribuire a far crescere Erba».

I consiglieri di minoranza chiedono di valutare l’operato dell’amministrazione sulla sicurezza urbana, la rivalutazione del patrimonio storico, le attività per facilitare il contatto con i cittadini, la valorizzazione delle frazioni el’organizzazione di eventi e manifestazioni.

Per ogni ambito si può dare un voto da insoddisfacente a molto soddisfacente e si possono fare esempi in positivo e negativo; non manca una sezione per dare consigli generali.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

{# #}