Sormano, no vax un over 60 su quattro  Lettere per convincere gli irriducibili
Il test sierologico anti Covid organizzato a Sormano nel maggio 2020 (Foto by bartesaghi)

Sormano, no vax un over 60 su quattro

Lettere per convincere gli irriducibili

In 89 della fascia più a rischio hanno deciso di non vaccinarsi, l’intervento del sindaco

Il no vax in paese è over 60, la fascia d’età purtroppo più colpita dalla pandemia. Sono 89 gli over 60 di Sormano non ancora vaccinati e rappresentano il 25% di questa fascia d’età. Un dato decisamente alto e il sindaco Giuseppe Sormani lancia l’appello chiedendo di vaccinarsi, un appello arrivato sui telefonini di tutti i sormanesi sotto forma di volantino del Comune di Sormano in cui si spiegano i motivi per cui ci si deve vaccinare con allegato un articolo scientifico de “La Voce dei medici” in cui si prende posizione a favore dei vaccini. «Sormano purtroppo è uno dei Comuni della Provincia con la percentuale più alta di non vaccinati, soprattutto tra gli ultrasessantenni – spiega Sormani - In particolare, secondo gli ultimi dati di Ats in nostro possesso, sono 89 gli over 60 non ancora vaccinati, un numero elevato che mi pare fatichi a scendere e rappresentano il 25% di quella fascia d’età». Il sindaco e l’amministrazione hanno voluto, proprio in considerazione della fascia di età decisamente la più a rischio, fare una informativa: «Il nostro obiettivo è dare la possibilità alle persone di essere informate, se poi fanno una scelta rischiosa come quella di non vaccinarsi almeno la fanno con tutte le informazioni corrette». Difficile analizzare nello specifico i dati e le motivazioni: «Incontrando i sormanesi mi sembra ci sia poca informazione e anche paura. Ma per quanto riguarda i dati abbiamo solo il numero dei non vaccinati per fascia d’età e la percentuale anche per una questione di privacy». «Assistiamo a una situazione d’incertezza dei cittadini sulla vaccinazione contro il Covid. Incertezza comprensibile a fronte di informazioni fuorvianti e contraddittorie» afferma Sormani. Del tema si parlerà anche giovedì 5 agosto alle 21 in piazza Panzeri nel corso dell’incontro con la popolazione organizzato dall’amministrazione comunale.

(Giovanni Cristiani)


© RIPRODUZIONE RISERVATA