Lunedì 23 Novembre 2009

COMO-LUMEZZANE 2-1

COMO-LUMEZZANE 2-1

Marcatori:
Cozzolino al 36' pt; Franco al 2' st, Emerson al 47' st.

COMO (4-4-2): Malatesta; Maggioni, Gonnella, Preite, Franco; Salvi, E.Brevi, Ardito, Bruno; Fragiello (dal 30'st Terraneo), Cozzolino (dal 35'st Guazzo). A disposizione: Zappino, Riva, Rudi, Mbida, Brioschi. All. Strano-O.Brevi.

LUMEZZANE (4-4-2):
Gazzoli; Nicola, Bonatti, Emerson, Pini (dal 27' st Formiconi); Pintori, Grippo (dal 21' st Ciasca), Cinelli, Scaglia; Marconi, Lauria (dal 17' st Bradaschia). A disposizione: Trini, Checcucci, Romeo, Calliari. All. Menichini.

Arbitro: Gavillucci di Latina.

NOTE -
Spettatori: 1200 circa. Ammoniti: E.Brevi, Grippo, Nicola, Maggioni. Angoli: 6-2 per il Lumezzane.

COMO - Il Como torna in tv, per il posticipo della quattordicesima giornata contro il Lumezzane. L'ultimo precedente è la vittoria lo scorso anno con il Varese per 3-2. Squadre in campo con il 4-4-2, nel Como assenti Facchetti, Kalambay e Bretti. 

CRONACA PRIMO TEMPO

1' - Inizia la partita.

8' - Prolungata azione nella trequarti del Como, Emerson serve largo Nicola, il cui cross è bloccato in uscita da Malatesta.

14' - Ripartenza del Como, Salvi apre a sinistra per Bruno: tocco di prima per Fragiello anticipato da Bonatti.

16' - Primo tiro del Como, da lunghissima distanza, di Fragiello: palla a lato.

27' - Punizione di Franco, intercettata dalla barriera: proteste comasche per un presunto fallo di mano in area.

30' - Lumezzane pericoloso in contropiede, Pintori vede sul secondo palo Scaglia che indisturbato colpisce al volo, ma il diagonale si perde a lato. 

35' - Punizione sulla trequarti, palla dentro per Fragiello che fa sponda per Cozzolino, anticipato da Gazzoli in uscita.

36' - GOL - Cozzolino servito lungo da Ardito, vince la resistenza dei centrali del Lumezzane e supera Gazzoli in pallonetto.

41' - Conclusione al volo di Marconi dal limite, dopo una respinta di testa di Gonella. Malatesta para a terra.

44' - Punizione di Lauria, forte ma centrale: Malatesta respinge di pugno.

45' - L'arbitro fischia la fine del primo tempo. 

CRONACA SECONDO TEMPO

1' - Inizia la ripresa.

2' - GOL - Corner di Bruno, la difesa del Lumezzane respinge al limite, Franco raccoglie il pallone e al volo batte Gazzoli nell'angolo sinistro: 2-0. 

7' - Corner da destra del Lumezzane: batte sporco Lauria, il pallone tocca il palo, la difesa respinge.

10' - Numero di Malatesta: sul pressing di Marconi, si esibisce in un pericoloso, ma efficace dribbling di tacco.

15' - Il Como sfiora il tris: traversone di Bruno, Ezio Brevi stacca da solo a centro area e manda fuori di pochissimo.

16' - Scaglia da fermo manda di poco alto sulla traversa.

21' - Si accende una piccola rissa per una mancata restituzioine di una rimessa al Como. Emerson poco dopo impegna Malatesta, che alza il pallone in corner.

27' - Lumezzane in avanti, ma il Como si chiude bene e i bresciani riescono solo a concludere dalla distanza con Scaglia, ma senza impensierire Malatesta.

30' - Primo cambio nel Como: fuori Fragiello, dentro Terraneo.

35'- Spazio anche per Guazzo, che entra al posto di Cozzolino per il finale di partita.

43' - Ultimi attacchi del Lumezzane, il Como controlla.

45' - Formiconi ci prova dal limite, dopo una corta respinta di Preite: Malatesta è sulla traiettoria e blocca.

47' - GOL - Il Lumezzane accorcia, con un gran gol dalla distanza di Emerson.

49' - Dopo 4' di recupero, l'arbitro fischia la fine della partita: finisce 2-1 per il Como, seconda vittoria consecutiva per i biancoazzurri. 

f.angelini

© riproduzione riservata