Lunedì 01 Febbraio 2010

Alla media Foscolo
in 18 sono di troppo

COMO I posti a disposizione sono 50, le domande 68. E così la scuola media «Foscolo» ha dovuto dire di no a diversi genitori che avrebbero voluto iscrivere un figlio in prima media nella sezione ad indirizzo musicale. Raggiunta quota 50, nelle due classi che verranno attivate nel prossimo anno scolastico ci sarebbe spazio al massimo per altri quattro o cinque alunni, ma i posti sono stati “congelati” perché potrebbero esserci dei bocciati o delle richieste provenienti da famiglie che abitano nella zona e in entrambi i casi la scuola non potrebbe rifiutare le domande: «Proveremo a indirizzare verso gli altri corsi alcuni degli alunni che avevano scelto il corso musicale - commenta la preside dell’istituto di via Borgovico, Graziella Cotta - ma so che non tutti intendono accettare». A questo punto è la stessa dirigente a suggerire una soluzione: «Consiglio alle famiglie di rivolgersi alla scuola media “Parini”, dal momento che è previsto un indirizzo musicale anche lì». Nei giorni scorsi proprio la preside della “Parini” Leonarda Spagnolo aveva detto di sperare in un raddoppio delle classi prime nel 2010/11 (attualmente è attiva una sola sezione): «Oltre al percorso musicale di 34 ore, con un’ora di indirizzo in più, ci sarà - aveva spiegato - il corso bilingue». «Mi auguro - aveva aggiunto Leonarda Spagnolo - che i comaschi tornino ad avere fiducia in questa scuola, che ora può contare anche su una palestra rimessa a nuovo».

a.cavalcanti

© riproduzione riservata