Lunedì 08 Febbraio 2010

Olgiate, spara all'ex della figlia
Assessore ai domiciliari

OLGIATE COMASCO - Colpi di pistola nella notte a Olgiate Comasco all'interno di una abitazione di via Capuano, dove l'ex assessore comunale Flavio Fontana ha esploso alcuni colpi di fucile per mettere in fuga l'ex fidanzato della figlia, che nella notte era riucito a entrare in casa Fontana e aveva avuto un'accesa discussione con la figlia dell'ex assessore, con la quale aveva rotto la relazione un mese fa. Svegliato dalle urla della figlia, Fontana dapprima ha impugnato un fucile regolarmente detenuto in casa e ha esploso alcuni colpi: in aria, ha sostenuto lui, ma almeno due proiettili si sono conficcati nella carrozzeria dell'auto del giovane, sfiorandolo. I carabinieri di Olgiate hanno così messo l'uomo agli arresti domiciliari con l'accusa di tentato omicidio.
© riproduzione riservata

s.ferrari

© riproduzione riservata