Giovedì 11 Febbraio 2010

Revocato il rischio neve
Migliora il tempo sulla Lombardia

Dalla mezzanotte di oggi è revocato il rischio neve su tutte le Province. Lo comunica la Sala operativa della Protezione civile di Regione Lombardia. Un minimo di pressione in quota, all'interno di una più vasta area depressionaria, nel pomeriggio di oggi entrerà sul Mediterraneo. Per tutta la giornata potranno quindi aversi precipitazioni intermittenti e di debole intensità su tutte le aree, più probabili su pianura occidentale e fascia prealpina. Le precipitazioni sono in attenuazione o in esaurimento in serata, salvo sull'Oltrepò Pavese e nella bassa pianura occidentale, dove termineranno nel primo mattino di domani, venerdì 12 febbraio.
Nel complesso sono attesi accumuli massimi tra i 10 e i 20 centimetri sulla fascia pedemontana e prealpina al di sopra dei 500 metri e fino a 5 centimetri sulle restanti aree e a quote inferiori. Per la giornata odierna, e fino ad esaurimento dei fenomeni in corso, il report della Sala operativa suggerisce la necessità di mantenere un'attenta sorveglianza del traffico da parte della Polizia Stradale e di tutte le altre Forze operanti sul territorio. Analoga sensibilizzazione è espressa nei confronti degli enti gestori delle strade (Anas, Province e Comuni) affinché dispongano nei punti più opportuni tutti i mezzi e spargisale.

s.ferrari

© riproduzione riservata